coat-of-arms-42053960720

STORIA

Dal 1209 ai nostri giorni

I simboli

 

GOVERNO

Il Maestro Generale

L'Arcivescovo Ordinario Generale

Il Consiglio Magistrale

Il Provinciale

Case e Delegazioni

Associazione Italiana AMJC

 

 

COSTITUZIONI

Decreto Pontificio

Costituzioni​

Direttorio

 


facebook
twitter
youtube
instagram

PRECISAZIONI SUGLI ORDINI CAVALLERESCHI

 

F.A.Q.

 

CONTATTI

 

UTILITY

La Santa Sede

​Dicastero per i laici, la famiglia e la vita

ATTIVITA' UMANITARIE

OMC International

Volontari

Donazioni

 

8293676orig

SPIRITUALITA'

San Domenico di Guzman

Il Rosario

Feste e memorie MJC

Pellegrinaggi

 

PONTIFICIUM CONSILIUM PRO LAICIS

Milizia di Gesù Cristo

Associazione di diritto pontificio

Provincia italiana "Santa Caterina da Siena" - info@miliziadigesucristo.it

 

coat-of-arms-42053960720

2415/81 s-61/b-20

Vaticano, 21 Novembre 1981

 © AIMJC Italia 2020       Privacy     Informativa legale


La “MILIZIA DI GESU' CRISTO” che, fin dai secoli scorsi è sempre stata una Istituzione al servizio dei fedeli, unita alla Sede Apostolica, rivivificante la fede attraverso la pratica delle opere di carità e di pietà, non ha cessato, nemmeno nei periodi più recenti, di compiere la sua missione benefica, anche se ha abbandonato le sue attività di Ordine Cavalleresco e si è adattata alle condizioni attuali dell'apostolato con il quale i laici promuovono la formazione spirituale attraverso una vita associativa, ed ha sempre dato prova esemplare di attaccamento al Sovrano Pontefice e alla Chiesa.
L'Arcivescovo di Sens, volendo restituire alla MILIZIA DI GESU' CRISTO una struttura appropriata per l'epoca presente, ha modificato i suoi Statuti, adattando le sue finalità alle direttive conciliari ed erigendola in Pia Associazione di laici secondo i canoni 684 – 725 del Codice di Diritto Canonico con Decreto del 2 febbraio 1973.
Lo scopo dei membri di codesta Pia Associazione consiste nel vivere i consigli evangelici secondo il loro proprio stato, in uno stato di cavalleria rinnovata, praticando opere di formazione dottrinale ed ecumenica, di pietà mariana e giustizia sociale. Fanno parte della MILIZIA i fedeli di qualsiasi condizione, secondo le prescrizioni dell'art. 5 degli Statuti. I suoi numerosi membri esercitano l'apostolato in molte diocesi della Francia, ma anche in Belgio, in Spagna, nei Paesi Bassi, in Canada, in Togo, in Libano, negli Stati Uniti e in Brasile.
La MILIZIA DI GESU' CRISTO desidera vivere i suoi Statuti in uno spirito d'unione molto stretto con la Chiesa collaborando a tutte le iniziative competenti al Pontificio Consiglio per i laici, dal quale dipendono le associazioni dei laici e i vari movimenti ecclesiali. Per tal motivo, l'Ordinario di Sens, Monsignor Eugene Ernoult, e il Gran Maestro, Emmanuel Houdart de la Motte, si sono rivolti a questo Dicastero per chiedere il riconoscimento pontificio della Pia Associazione.
Considerata attentamente la documentazione e gli Statuti, opportunamente corretti e aggiornati, considerata allo stesso tempo la loro corrispondenza alla finalità dell'Istituzione e l'utilità evidente, per il bene delle anime, dell'apostolato individuale e sociale praticato dai membri dell'Istituzione, considerata altresì la competenza del Pontificio Consiglio per i laici, sentito il parere dei consultori, in virtù delle facoltà ordinarie, il Dicastero erige e conferma l'Associazione di laici MILIZIA DI GESU' CRISTO in Associazione di Diritto Pontificio e stabilisce che tutti la riconoscano come tale.


Le modifiche degli Statuti eventualmente richiesti dalle legislazioni future, oltre le modifiche apportate e approvate attualmente, devono essere sottoposte all'approvazione del Pontificio Consiglio per i laici.
Auspichiamo vivamente che, sotto la protezione della Vergine e di S. Domenico, e con l'aiuto di Dio, donatore di ogni bene, i membri dell'Associazione donino sempre esempi luminosi di virtù e pietà al fine di suscitare il bene negli ambienti in cui operano.

 

 

Opilio card. Rossi

Presidente

 

Mons. Peter Couglan

Segretario

Create a website